Lo sciroppo di sambuco, e il cocktail Hugò

Carissimi amici miei buona settimana a tutti voi!

Tra poco, sempre che la stagione sia clemente, fioriranno i sambuchi.

Se vi stata chiedendo che cosa sono, dovete sapere che si tratta di quelle piante da noi molto comuni che normalmente bordano spontaneamente le strade di campagna, che in primavera si coprono di fiori bianchi piccolini raccolti ad ombrello e poi in piena estate si trasformano in succulente bacche nere adorate dagli uccellini.

Bene, a questo proposito oggi vorrei fornirvi la ricotta per un ottimo…

SCIROPPO DI SAMBUCO

sciroppo di sambuco

Ingredienti

8 fiori di sambuco
600 g di zucchero
1 bicchiere di aceto di mele
3 limoni

Raccogliete 8 fiori di sambuco, in un luogo non troppo esposto ad inquinamento e traffico e lasciateli a macerare per 8 giorni in 1 l di acqua con l’aceto e con i limoni tagliati a grossi pezzi.

Trascorso il tempo previsto, filtrate molto accuratamente schiacciando i limoni e spremendo bene i fiori, aggiungete lo zucchero e mescolate bene bene.

Versate ora il tutto in una casseruola e portate a bollore lasciando sobbollire per pochi minuti così da far sì che lo zucchero si sciolga del tutto.

Aspettate che il liquido ottenuto si raffreddi e travasate nelle bottiglie.
Riponete ora le bottiglie in un luogo fresco per la conservazione.

Lo sciroppo di sambuco, ottimo dissetante, si serve allungato con acqua a seconda dei gusti.
Dopo l’apertura conservate lo sciroppo in frigorifero.

Idee per lo sciroppo di sambuco

Hugo, o se preferite Hugò, è un cocktail leggero e profumato da preparare con spumante o Prosecco e sciroppo di sambuco, o per essere precisi sciroppo di fiori di sambuco.

Il cocktail Hugo è perfetto per il momento dell’aperitivo oppure per il dopo cena, ha una gradazione alcolica molto bassa, e può essere considerato un’alternativa originale al solito spritz.

Hugo Ricetta

Ingredienti per il cocktail Hugo (dosi per una persona)

  • 3 cl di sciroppo di sambuco (la dose può essere leggermente aumentata o diminuita a secondo della dolcezza dello sciroppo)
  • 6 cl di vino spumante o di Prosecco
  • uno spruzzo di selz (opzionale)
  • una strisciolina di buccia di limone o uno spicchietto di mela
  • qualche fogliolina di menta fresca
  • alcuni cubetti di ghiaccio

Preparazione

  1. Il cocktail Hugo si prepara in un bicchiere da vino grande oppure in un tumbler. Versate nel bicchiere scelto qualche cubetto di ghiaccio, poi lo sciroppo di sambuco, il vino, la buccia di limone o lo spicchio di mela, e le foglie di menta.
  2. Mescolate delicatamente e servite subito, completando con uno spruzzo di selz se volete rendere ancora più leggero questo cocktail, mentre se lo preferite un po’ più forte, usate del vino ghiacciato e non metteteci i cubetti di ghiaccio.

Suggerimenti

I fiori di Sambuco si raccolgono tra aprile e giugno, tagliando alla base le inflorescenze.
Bene sarebbe essiccarle all’ombra e poi batterle per staccare i fiori dai peduncoli, che debbono essere eliminate. Potete conservare quindi I fiori in barattoli di vetro o di porcellana.

I commenti sono chiusi.