Schiacciata dolce all’uva americana

SCHIACCIATA DOLCE ALL’UVA AMERICANA

Schiacciata Uva Americana

Per 6 persone

700 g di pasta di pane
2 grappoli di uva Americana (anche detta uva fragola)
60 g di zucchero
Farina q.b.
60 g di burro
60 g di zucchero

Lavorate energicamente la pasta di pane e formate una palla.
Avvolgetela in un canovaccio e tenetela in un luogo tiepido per circa 1 ora.

Lavate l’uva Americana, sgranatela, asciugate bene gli acini ed incideteli uno ad uno.
Dividete ora la pasta in due parti uguali.

Imburrate una teglia rettangolare e federate il fondo con la prima sfoglia, distribuitevi sopra metà degli acini di uva, metà dello zucchero e dei fiocchetti di burro.

Coprite ora con la seconda sfoglia, distribuitevi sopra gli acini rimasti e premeteli con delicatezza dentro la pasta.

Fate fondere il burro rimasto e spennellatelo sulla superficie della focaccia, spolverizzate con lo zucchero avanzato.
Fate ora lievitare ancora per 1 ora coperta con un canovaccio.

Trasferite la teglia in forno a 220° per ca 25 minuti, finché la focaccia risulta ben cotta e ben dorata in superficie.
Servitela tiepida e…slurp!

Suggerimento

Se amate come me le spezie aggiungetevi una spolverizzata di polvere di cannella prima di infornarla, avrete un profumo molto particolare…

I commenti sono chiusi.