Polpette di mare in umido

Cari chef buon pomeriggio!

Oggi vorrei pensare ai più piccoli di casa, i bambini.

Ci sono dei piatti che ognuno di noi ricorda della sua infanzia ed ai quali si rimane legati per un profumo o per il modo in cui venivano cucinati.

I bambini amano i piatti semplici ma gustosi, sani ma…”da grandi”
Piatti che soddisfino il loro palato e soprattutto la loro vista, ma che siano anche nutrienti e ricchi di verdure..

POLPETTE DI MARE IN UMIDO

polpette di  mare in umido

500 g di tonno fresco
2 uova
30 g di grana grattugiato
400 g di polpa di pomodoro
1⁄2 bicchiere di vino bianco
Olio evo sale e pepe q.b.
1 spicchio di aglio
Timo fresco q.b.
Farina bianca

Tritate bene la polpa del tonno eliminando ogni traccia di spine o di squame.
Raccoglietela in una ciotola, unite le uova sbattute, il grana, il timo tritato grossolanamente, salate e
pepate.

Impastate bene e formate delle palline grandi come uova di quaglia. Rotolatele nella farina Bianca.

Scaldate in una casseruola l’olio con l’aglio e rosolatevi le polpettine a fuoco medio. Bagnatele con il vino bianco e copritele con la polpa di pomodoro sempre mescolando delicatamente.
Lasciate sobbollire a fuoco dolce per ca 20 minuti e quindi servite su letto di riso bollito o di patate
lessate…

I vosrtri bambini si leccheranno anche i baffi che ancora non hanno!

I commenti sono chiusi.