Pomodorini secchi guarniti

POMODORINI SECCHI GUARNITI SOTT’OLIO

pomodori-secchi-sottolio

500 g di pomodori secchi
3 dl di aceto bianco
1 dozzina di acciughe sotto sale
1 manciata di capperi sotto sale
2 spicchi di aglio
1 rametto di basilica
Olio evo q.b.

Versate l’aceto in una casseruola con la stessa quantità di acqua e fate bollire.
Unite i pomodori secchi e scottateli per 2/3 minuti.
Scolateli e fateli asciugare su di un canovaccio.

Dissalate le acciughe sotto l’acqua corrente, pulitele bene ed eliminate tutte le lische.
Tagliatele a pezzetti e fateli asciugare con carta da cucina.

Mettete i capperi in ammollo in acqua tiepida per ca 20 minuti, scolateli, sciacquateli ed asciugateli.
Ora distribuite i pomodori a stari nei vasetti inframmezzandoli con pezzetti di acciuga, capperi, lamelle di aglio e foglie di basilico.
Quando arriverete a riempirlo versatevi l’olio evo sino ad un cm dal bordo.

Sterilizzate i vasetti in una pentola di acqua bollente per ca 20 minuti e fateli raffreddare nella loro acqua.
I pomodori così preparati si conservano per circa 6 mesi.

Servite i pomodori con bruschetta di pane di Altamura fatto leggermente abbrustolire…

 

I commenti sono chiusi.