Polvere d’oro che profuma di mare… la Bottarga!

Polvere d’oro che profuma di mare, nettare color ambra regalato alle tavole dei buongustai da Nettuno, o meglio dalla natura, spesso così prodiga di doni inaspettati.

 

Perché è dalle migliaia di uova essiccate e compresse, prodotte da ogni femmina di cefalo(muggine) che nasce la bottarga, una delle più prelibate leccornie gastronomiche della Sardegna.bottarga

Ecco la nostra proposta…

INSALATA FRESCA DI FRUTTA E BOTTARGA

Insalata frutta e bottarga

Ingredienti

1 melone
1 ananas
2 peschenoci
1 pera
2 kiwi
200 g di bottarga di muggine affettata e spezzettata
1 cestino di lamponi

Lavate bene la frutta, pulite l’ananas, i kiwi ed il melone e tagliateli a fettine sottili che inizierete a disporre su di un piatto di portata.

Tagliate ora a fettine anche la pera e le peschenoci lasciando la buccia.

Cospargete ora il tutto con la bottarga tagliata prima a fettine sottili e poi a piccolo pezzi.

Prima di portare in tavola distribuite sopra il piatto I lamponi e per guarnire, se disponibile, un bel ciuffetto di menta fresca.

Sarà un piacevole contrasto di sapori dolci e sapidi , proprio come gli odori della macchia in Sardegna!

I commenti sono chiusi.