Pollo alla birra

POLLO ALLA BIRRA

pollo alla birra

Per 4 persone

1 pollo pulito e a pezzi
1 cipolla
1 carota
1 costola di sedano
1 foglia di alloro
2 spicchi di aglio
Farina
Burro
2 cucchiai di aceto di vino rosso
1 cucchiaio di zucchero
1 l di birra Chiara
Timo. Olio evo, sale e pepe q.b.

Lavate bene i pezzi di pollo e metteteli in una grande ciotola con la cipolla sbucciata e tagliata a fettine, le carote raschiate e ridotte a cubetti, il sedano a pezzi ed il timo.

Aggiungete anche la foglia di alloro e gli spicchi di aglio sbucciati.
Ricoprite con tutta la birra e lasciate marinare per ca 2 ore, mescolate di tanto in tanto.

In una capiente padella sciogliete 40 g di burro e 2 cucchiai di olio.
Rosolatevi I pezzi di pollo dopo averli sgocciolati dalla marinata e cosparsi di un leggero strato di farina Bianca. Cuocete il tutto per ca 10 minuti.

Ora filtrate la marinata del pollo e versatela tutta insieme sulla carne.
Fate bollire e poi aggiungete lo zucchero e l’aceto.
Aggiustate di sale e unite una bella macinata di pepe.

Coprite la casseruola (sarebbe perfetto l’utilizzo di una casseruola di coccio) e fate sobbollire a fuoco molto moderato per ca 45 minuti.

Presentate il pollo su un piatto caldo di portata accompagnandolo con patate lessate e, se li gradite, dei crauti freschi tagliati sottili sottili.

Mistofrigo

Suggerimento

Se non amate tutte le parti del pollo, anziche’ acquistarne uno intero a pezzi, comperate tante sovracosce quanti sono I commensali. Ci metteranno forse un po’ di piu’ a cuocere, ma saranno piu’ morbide e gustose.

Buon appetito!

I commenti sono chiusi.