Pasticcio alle 2 carni

E la neve, almeno a Milano, non è arrivata…. ma piove, piove, piove…

Ci vuole un piatto caldo e invernale per concludere la giornata.

PASTICCIO ALLE DUE CARNI

Pasticcio di carne

Ingredienti 6/8 porzioni:

2 confezioni di pasta brisè stesa
300 g di spezzatino di manzo
300 g di spezzatino di maiale
200 g di salsiccia fresca non aromatizzata
100 g di pancetta fresca in una sola fetta
2 grosse cipolle
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
1 tuorlo
Prezzemolo, farina sale e pepe e olio q.b.

Affettate le cipolle e rosolatele in una casseruola con fondo pesante con olio.

Infarinate la carne , anche la salsiccia spellata e a tocchetti e la pancetta a dati medi,unitela alle cipolle e rosolatela a fuoco vivo girandole spesso.

Unite il concentrato di pomodoro e bagnate con il vino bianco.

Lasciate ora cuocere a fuoco lento per ca 45 minuti, finché il sugo sarà quasi totalmente assorbito.

Ora lasciate intiepidire.

Foderate una teglia di 26 cm di diametro con un disco di pasta brisè. Riempitela con la carne e con il suo sugo. Cospargete di prezzemolo tritato fresco e coprite con il secondo disco di pasta brisè.

Bucherellate la superficie e incidete il centro con un taglio a croce. Con I ritagli di pasta avanzata decorate a piacere la superficie (fate piccolo roselline, foglie e bacche…) per renderla bella alla vista.

Cospargete la superficie con l’uovo (il tuorlo) sbattuto aiutandovi con un pennello da cucina.

Passate tutto in forno a 180° per circa 40 minuti e servite in tavola.

pasticcio di carne 2

Accompagnate con insalata fresca o con patate bollite al prezzemolo… Gnam!!!

 

I commenti sono chiusi.