Pasta di Maggio: Fave, piselli e pancetta

PASTA DI MAGGIO

pasta-con-fave-piselli-e-pancetta1-470x362

Ingredienti per 4 porzioni

300 g di maccheroncini
200 g di piselli freschi sgusciati
200 g di fave fresche sgusciate
70 g di pancetta dolce a cubetti
2 cipollotti freschi
1 rametto di rosmarino
2 cucchiai di olio evo
30 g di burro
300 ml di brodo vegetale
Pecorino grattugiato
Sale e pepe nero

Eliminate la pellicina dalle fave in quanto piuttosto coriacea. Tritate bene la parte Bianca dei cipollotti.
Rosolate la pancetta in olio e burro, unite poi i cipollotti ed il rosmarino.

Dopo qualche minute aggiungete fave e piselli, bagnate con un bicchiere di brodo e lasciate sobbollire coperto per ca 20 minuti.

Cuocete ora la pasta ma solo sino a metà cottura.
Scolatela e versatela nella pentola dei legumi.
Risottatela portandola a fine cottura aggiungendo poco per volta il brodo rimasto.

Quando il liquido sarà assorbito quasi completamente, togliete il rametto di rosmarino, spegnete il fuoco, spolverizzate con abbondante pecorino e mescolate bene.

Poco prima di servire macinate sulla pasta del pepe nero e portate subito in tavola…
In alto le forchette!

Una risposta a Pasta di Maggio: Fave, piselli e pancetta

  1. Filomena Spisso scrive:

    Salve,
    si dovrebbero citare le fonti da cui si prendono le foto delle pietanze.
    In questo caso la foto è stata scattata da me, per la ricetta della pasta con fave e piselli: http://benessere.atuttonet.it/alimentazione/ricette/pasta-con-fave-pancetta-e-piselli.php 😉