Gamberoni su crema di fave secche

GAMBERONI SU CREMA DI FAVE SECCHE

gamberi crema di fave

Ingredienti per 4 persone

250 g di fave secche sbucciate
600 g di code di gamberoni gia’ pulite
Sedano, carota e cipolla
Semi di papavero
Olio evo, sale e pepe

Mettete la sera prima le fave in ammollo (se lo avete aggiungete all’acqua un pizzico di bicarbonato).
Quando le fave saranno ben rinvenute, mettetele a cuocere in una pentola con una carota, una gamba di sedano ed una piccolo cipolla, mi raccomando senza sale!

Fatele cuocere sinché non le sentirete morbide e quasi sfatte.
Trasferitele in un contenitore alto e con il frullatore ad immersione iniziate a tritarle aggiungendo man mano dell’olio evo.
Continuate questa operazione sino ad ottenere una crema morbida ma corposa.

Trasferite il contenitore in una ciotola di acqua bollente e lasciate in caldo.
Nel frattempo fate lessare per pochissimi minuti le code di gambero in acqua salata.
Scolatele e tenetele in caldo.

Riprendete la crema di fave, aggiustate di sale e di pepe e distribuitela sul piatto da portata.

Aggiungetevi i gamberi precedentemente lessati, spolverizzate con i semi di papavero e con filo di olio evo, servite subito e gustate il piatto tiepido…

I commenti sono chiusi.