Focaccia ligure in bruschetta con acciughe

FOCACCIA LIGURE IN BRUSCHETTA CON ACCIUGHE FRITTE

ACCIUGHE FRITTE

Per 4 persone

1 bel trancio di focaccia alla ligure
1/2 spicchio di aglio
4 pomodori da insalata ben maturi e sodi
1 ciuffo abbondante di basilico
8 acciughe fresche
Farina q.b.
Olio per frittura
Olio evo
Sale e pepe

Lavate i pomodori, tagliateli eliminando i semi a tocchetti di media grandezza.
Metteteli in una ciotola con l’aglio tagliato a fettine, il basilico spezzettato a mano,sale, pepe ed olio evo.
Mescolate bene e fate riposare.
Lavate le acciughe. Pulirtele dalle interiora e dalla testa e dalla spina centrale.
Apritele a libro , asciugatele bene con carta da cucina.
Infarinate le acciughe senza esagerare e friggetele in una padella con olio di semi un paio di minuti per parte.
Una volta dorate sgocciolatele dall’olio.
Aprite la focaccia e ricavatene 4 “libricini”.
Irrorate i quattro pezzi ricavati con il sugo dei pomodori ben privato dai pezzi di aglio.
Disponetevi quindi sopra i pomodori al basilico distribuendoli uniformemente sui quattro tranci di focaccia.
Aggiungetevi due acciughe per ogni pezzo, una foglia di basilico intera e servite …in alto le forchette!

I commenti sono chiusi.