Cialdine di lenticchie con crema allo yogurt

CIALDINE DI LENTICCHIE CON CREMA ALLO YOGURT

Agrodolce

200 g di lenticchie rosse decorticate
200 g di yogurt cremoso bianco non zuccherato
2 dl di panna fresca
1 cucchiaio di uova di salmone o di lampo (se volete anche di caviale…)
1 ciuffo di prezzemolo
2 rametti i di timo
Erba cipollina
1 spicchio di aglio
1 porro
Olio evo, sale e pepe a.b.

Ammollate le lenticchie in acqua fredda per la notte. Pulite e tritate finemente il porro, l’aglio e le erbe aromatiche. Solo,la parte bianca del porto e l’aglio precedentemente privato della sua anima.
Fare appassire il tutto in un tegame con poco olio. Se occorre aggiungete poca acqua durante la cottura.

Scolate le lenticchie e frullateli la parte più verde del porro con metà yogurt, sale, pepe. Cuocete ora il composto a cucchiaiate in una padella antiaderente leggermente unta un paio di minuti per parte. Mentre cuociono schiacciate le Cialdine con il dorso del cucchiaio per dare loro forma circolare e perché abbiano ovunque la stessa consistenza.

Montate la panna, mescolatela allo yogurt avanzato ed aggiustate di sale e di pepe.
Servite le cialdine con la crema di yogurt sulla quale avrete adagiato le uova di salmone o di lampo.

È la rivisitazione italiana e casalinga dei “blinis”, ma un modo splendido di accompagnare un buon bicchiere di “bollicine”….
Buon fine settimana!

I commenti sono chiusi.