Ceviche di Pescatrice e avocado

CEVICHE DI PESCATRICE CON AVOCADO

ceviche-de-pescado

Ingredienti per 4 persone

600 g di rana pescatrice (già abbattuta in freezer per ca 96 ore)
4 lime
4 foglie di lattuga grandi
2 cipolle rosse di Tropea
4 peperoncini dolci
1 avocado
1 ciuffo di prezzemolo fresco (o se preferite coriandolo)
1 peperoncino piccante
Olio evo, sale q.b.

Private bene il pesce della pelle, eliminate l’osso centrale e tagliatela a cubetti, quindi ponetelo in una ciotola.
Incidete il peperoncino piccante e trattatelo finemente.
Irrorate il pesce con il succo dei tre lime, aggiungete il peperoncino tritato e la cipolla spellata è tagliata a fettine.
Aggiustate di sale.

Mescolate bene, coprite la ciotola con la pellicola e mettete in frigo a riposare per ca 3/4 ore.

Dividete a metà l’avocado, eliminate il nocciolo, sbucciatelo, irroratelo di lime rimasto e schiacciatelo con la forchetta. Spellate la seconda cipolla, tritatene 1/4 ed aggiungetela alla purea di avocado.

Per servire prendete le foglie di lattuga, lavatele ed asciugatele.
Riducete fettine la cipolla avanzata, lavate i peperoncini dolci verdi, eliminate semi e picciolo e tagliateli a fettine sottili. Sgocciolate ora la pescatrice dalla marinata, unitela ai peperoncini verdi ed alla cipolla e condite il tutto con 3/4 cucchiai di olio evo.

Disponete in ciascun piatto una foglia di lattuga, suddividete il che che di pescatrice sulle foglie e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

Completate con un paio di querelle di crema di avocado il piatto e servite come antipasto.

Mistofrigo

Curiosità

Il CEVICHE è un piatto tipico della America Latina a base di pesce crudo.
Le marinate possono essere differenti, ma il lime non deve mai mancare.
Si possono aggiungere anche limoni, arance oppure aceto di mele.
Al posto della pescatrice questo piatto e’ ottimo anche con filetti di orata o di branzino.

Suggerimento

Non buttate via il nocciolo del’avocado, ma dopo averlo ben pulito seminatelo con la punta in su in un vaso che esporrete in pieno solo…se non ha passato troppo tempo in cella frigorifera dopo qualche settimana vedrete spuntare una bella piantina di avocado, che metterà presto foglie e darà alla vostra casa un sapore tropicale…..

I commenti sono chiusi.