Carote e fagiolini sott’olio al gusto di agrumi

CAROTE E FAGIOLINI SOTT’OLIO AGLI AGRUMI

carote e fagiolini sott'olio

500 g di fagiolini puliti
500 g di carote
1,5 l di aceto di vino bianco
2 foglie di alloro
1 spicchio di aglio
1 arancia non trattata
1 limone non trattato
50 g di mandorle intere pelate
Olio evo, sale e pepe q.b.

Dopo aver pulito e lavato fagiolini e carote riducetele a bastoncini della medesima grandezza dei fagiolini.
Versate in una casseruola 1,3l di aceto bianco e portatelo ad ebollizione.
Salate, aggiungete le foglie di alloro del pepe in grani e quindi unitevi le verdure che lesserete per non più di 5 minuti.

Scolate le verdure e stendetele ad asciugare su canovacci puliti.
Lavate l’arancia ed il limone, prelevate della scorza da ciascun agrume, tagliatela a julienne e scottatela per 3 minuti nell’aceto rimasto unito a mezzo dl di acqua.
Scolate, asciugate e tritate le scorze fini insieme all’aglio.

Prendete i vasetti sterilizzati e riempiteli con mandorle, fagiolini e carote unendo di tanto in tanto un cucchiaino della gremolata preparata.
Coprite con olio evo sino ad arrivare ad un cm dal bordo, chiudete bene i vasetti e sterilizzateli in acqua bollente come al solito.

Ricordate che una volta aperti, i vasetti, vanno tenuti in frigorifero e vi dureranno un paio di settimane.

I commenti sono chiusi.