Born in the U.S.A.

Ciao a tutti!

Oggi vorrei proporvi una classica insalata statunitense che fa da piatto unico in quanto ricca di ingredienti.

Quella che trovate qua sotto è la ricetta della variante classica, quella vegetariana, ma spesso alla ricetta tradizionale si aggiunge anche il petto di pollo grigliato e tagliato a pezzettini, a voi la scelta…

Attenzione alla salsa di condimento, che e‘ il segreto di tutta la ricetta.

CAESAR SALAD

Caesar-Salad-Recipe1Ingredienti per 4 persone

2 cesti di lattuga fresca e croccante
2/3 fette di pane rustico (pugliese o toscano)
100 g di parmigiano a scaglie
2 spicchi di aglio
1 cucchiaino di salsa Worchester
1 uovo
1 cucchiaio di aceto di mele o bianco
2 cucchiai di succo di limone
150 ml di olio
Sale e pepe q.b.

Iniziamo pulendo bene la lattuga eliminando le foglie piu‘ esterne. Quindi lavatela, asciugatela e spezzettatela direttamente nel piatto di portata da tavola.

Io preferisco usare un piatto basso di servizio anziché una insalatiera per lasciare ai commensali il gusto di amalgamare il condimento a loro piacere.

Togliete la crosta alle fette di pane e tagliatelo a cubetti.
Fatelo tostare in padella con un cucchiaio di olio aromatizzato con gli spicchi di aglio.

Mettete intanto nel frullatore il succo di limone, l’uovo, l’aceto ,la salsa Worchester, sale e pepe e frullate il tutto a bassa velocità aggiungendo l’olio a filo sino ad ottenere una salsa densa e cremosa.

Cospargete ora la lattuga con I dadini di pane tostati, le scaglie di parmigiano e condite con abbondante salsa.

Non e’ prettamente una insalata dietetica, ma come vi dicevo fa quasi da piatto unico e poi e’ tanto tanto gustosa. Mi piace prepararla in ogni stagione dell’anno e non solo nei mesi più caldi, anche se con le alte temperature esterne da il meglio di sé!

Curiosità

USA-flag

La sua origine, anche se tuttora soggetta a dispute, dovrebbe essere stata nel 1924 quando lo chef Cesare Cardini, non avendo a disposizione altri ingredienti, inventò la ricetta di questo piatto per la festa del 4 luglio e il successo fu immediato.

Cesare Cardini, (la ricetta si chiama “Caesar” in suo onore), nacque in Italia nel 1896 ma con alcuni fratelli si trasferì negli Stati Uniti dove lavorò soprattutto in California ed a Tijuana.

Buona forchetta a tutti!

Daniela

I commenti sono chiusi.