Bigoli mori in Salsa

Oggi per voi una ricetta che rispecchia a pieno l’idea iniziale del nostro blog, utilizzare materie economiche e facilmente reperibili per preparare piatti originali.

Questo piatto tipico della tradizione veneta si prepara nei giorni di “magro” come il mercoledì delle ceneri, il venerdì santo o la vigilia di Natale.
I bigoli sono probabilmente una tra le paste più caratteristiche del veneto, si tratta di una sorta di spaghetti abbastanza grossi preparati o con farina integrale (in questo caso abbiamo i bigoli mori) oppure con il classico impasto della pasta all’uovo.

BIGOLI MORI IN SALSA

bigoli mori in salsa

Ingredienti per 4 persone

350 g di bigoli mori/spaghettoni integrali
300 g di cipolle
80 g di acciughe sotto sale
1 spicchio di aglio
Olio evo q.b.
Pepe macinato al momento

Tritate molto finemente le cipolle insieme allo spicchio di aglio.

Scaldate l’olio in un tegame a fondo pesante ed unitevi le cipolle, mescolarle e farle saltare a fuoco dolce per ca mezz’ora.
Le cipolle non dovranno prendere colore quindi quando necessario unisco un paio di cucchiai di acqua calda.

Pulite bene le acciughe, sciacquatele velocemente e poi asciugatele e togliete le lische.
Quando le cipolle sono cotte unite le acciughe spezzettate e fatele sciogliere sempre a fuoco molto dolce con le cipolle.

Completate la salsa con una buona macinate di pepe.

Cuocete i bigoli al dente e prima che abbiano completato la cottura versateli nella pentola del sugo tenendo da parte dell’acqua di cottura che aggiungerete poco per volta durante la “risottatura”.

Serviteli caldissimi e badate che non siano troppo asciutti…forchette in alto!

I commenti sono chiusi.